Facebook Twitter YouTube Google+
IT | EN

Artisti » Tinulla Arianna
Bergamo, 1982 
 
 
Arianna Tinulla è nata nel 1982 a Bergamo. A Milano, ha studiato Arte Bizantina e Arti Visive. Si occupa di arte e illustrazione. Nei suoi disegni e nelle installazioni interattive, utilizza carta, legno, stoffa, filo ed esseri viventi. Ama evocare atmosfere sospese e leggere, attorno e dentro alle quali concetti radicati e profondi vengono ancorati ad un inconscio sondato liberamente. Partendo dal disegno, sta ampliando sempre più i suoi orizzonti espressivi e tecnici, includendo nei suoi lavori elementi presi dalla ricerca sonora e dalla letteratura, ed invitando i fruitori a dialogare apertamente con essi. Questo percorso l'ha portata a collaborare a progetti comuni con altri artisti visuali e musicali. Attualmente, è coinvolta nel progetto Tipogarda e nella pratica, l'insegnamento e la diffusione della tradizione di stampa e incisione anche presso lo studio Dominguez dove è calligrafa della stamperia. Arianna è fondatrice, illustratrice, calligrafa e co-art director presso lo studio BruttoBrutto come Arianna Milesi.
 
Esposizioni personali
 
2016
- Senza Trionfo Alcuno - 2, Tibi Quaere, installazione interattiva, 14/05, sonorizzazioni di Giulio Ragno Favero, a cura di Stefania Carissimi e Paola Silvia Ubiali in occasione
di ARTDATE - The Blank, Galleria Marelia, Bergamo

2015
– Movimento Piano, installazione con musica e disegno dal vivo, 30/06, sonorizzazioni di Deen Llüks and Alberto Bellini, Italian Lake Festival, Iseo
 
2014
La Paloma, installazione, Casa del Pellegrino, Sotto il Monte Giovanni XXIII (BG);
De Carolis interpreta D'Annunzio. Tinulla interpreta D'Annunzio, con Deen Llüks per i suoni, a cura di Valentina Raimondo, Museo Accademia Tadini & Galleria Marelia, Accademia Tadini, Lovere (BG), scarica qui il catalogo della mostra;
Tyred Monsters of the Abyss, live painting & music, 14/11, con BerliKete, Deen Llüks e Pat Moonchy per i suoni, The Moonshine, Milano.
 
2013
Vicino, Milano, Oldoni Grafica Editoriale;
S-Sulfur, Galleria Marelia;
Capsula, con Berlikete e Pat Moonchy, Milano, The Moonshine.
 
2012
Rosso Luce In Scatola, performance di live painting , guest Cevì – lighted water drawing, Deen Lluks & BerliKete – musica, Roma;
Io sono questo silenzio, installazione di disegni e abiti,  Novotel, Brescia;
Vomiltà, installazione interattiva, guest Deen Lluks & BerliKete, Doormat@C22,  Milano;
Bed Time stories, installazione interattiva, Bergamo Arte Fiera 2012 con Galleria Marelia, Bergamo;
Blue siamese twins pencils, live performance per “Artway”, Bergamo;
Hai paura del buio?, installazione interattiva, Spazio Estro, Bergamo, per la giornata dell'arte contemporanea di AMACI.
 
2011
Send me home dispossessed, installazione, Galleria Marelia, Bergamo;
Here is the house-La valse des monstres, installazione interattiva a cura di ArtOf;
CannaFucile, installazione interattiva, Enjoy Zone – UBI Banca.
 
2010
Vincitrice del Premio Sabbioneta Art Festival con il progetto God lives Underwater;
Waiting enlarged people, Spazio Tasso, Bergamo.
 
2009
Waiting People, Holiday Inn, Bergamo;
Carne_ade, Polarexpo, Bergamo (Catalogo a cura di Orange/Bergamo);
Bezier, Serioquattro, Bergamo.
 
2008
Vicious Ladies, Arterìa, Bologna;
Valbona's Witches, Latina.
 
Esposizioni collettive
 
2017
A vista d'Occhio - Dell'essersi in divenire, parole, pratiche e suoni, disegni e calligrafia, 4/03, Spazio Polaresco, Bergamo;

2016
Comunità Italia - Architettura, città e paesaggio dal dopoguerra al Duemila, come membro del progetto Tipogarda, diffusione e pratica della stampa e della tipografia,
28/11/2015 - 6/03/2016, Triennale - Architettura. Milano

2015
Noli me tangere, installazione, 7-22/03, sonorizzazione di Deen Llüks, Fondazione Arsenale, Iseo
 
2013
L'Arte è Legale, con fotografie di Federica Fumagalli, LS Lexjus Sinacta in collaborazione con Galleria Marelia, Milano;
L'alchimia dell'albero. La natura verde dell'arte, Orto botanico Lorenzo Rota, Bergamo, guarda il video.
 
2012
Dis-aggregazione, mostra collettiva, con Deen Llüks per i suoni, Galleria Marelia, Bergamo;
A Forest, “Anteprima UP_nea '12 – Fabula”, Fabbrica Borroni, Bollate, Milano.
 
2011
107 Nani, Ottobarradieci Gallery, Bergamo
 
2009
selezionata a Celeste Prize International 2009, sezione pittura
 
2008
Frehiheit, Famiglia Margini Gallery, Milano;
Festival Creature, Lodi.
 
2007
Pink Athena-Nata Ieri, Yellow Cake, Bergamo;
Biennale Pittura, chiostro di S. Bartolomeo, Bergamo, giugno 2004, 2006 e 2008.

Arianna Tinulla lavora inoltre come illustratrice e graphic designer. Tra le sue collaborazioni si citano: OVO.com, ABC televisione, Menuale – Corriere della Sera, Bluekitchen, ASL Milano, Il Giornale di Bergamo, Oge Publishing, Lineablu, Sabbatica Edizioni, Dyloan Studio, Cool Spot, Rockit, CaosCreo Design Milano, Modern Graphics Berlin, Oldoni Grafica Editoriale.
 
 
 
Premiere Classe