Facebook Twitter YouTube Google+
IT | EN

Artisti » Fujimoto Akiko
Osaka, 1971
 
Lavori disponibili
 
Negli anni Novanta, influenzata da Michio Fukuoka comincia ad impiegare nei suoi lavori materiali sintetici come fibre di vetro, lacche e resine sintetiche. Parallelamente, per esercitare il senso dello spazio, impara l'arte della disposizione dei fiori (Ikebana) della scuola «Soghetsu». Lavora come insegnante di Belle Arti alla scuola media di Osaka e il contatto con i giovani studenti la porta a rifiutare i materiale chimici a favore di quelli naturali, non tossici.
Aspirando alla professione curatoriale, nel 1998 si iscrive all’Università di Belle Arti di Osaka laureandosi nel 2002. Per un breve periodo lavora presso il museo di arte contemporanea di Tokyo ma abbandona la carriera curatoriale per dedicarsi a quella artistica. 
Dal 2001 al 2007 Akiko Fujimoto utilizza soprattutto materiali vegetali come semi, muschio, girasoli essiccati. Sempre nel 2001, in occasione di un festival d’arte a Takumi, nella provincia di Nara, al quale partecipa con un’installazione fatta di carta giapponese, viene a contatto con l’atelier Fukunishi. Per la sua prima mostra personale che ha luogo all’Espace Bertin Poirée di Parigi nel 2007, non potendo usare materiali organici e vegetali che sarebbero stati bloccati alla frontiera per questioni sanitarie, Akiko Fujimoto lavora a stretto contatto con il maestro Fukunishi e realizza un’installazione con la carta Uda di alta qualità che diventa il suo materiale prediletto. La morte del maestro giapponese nell’agosto 2014 apre una nuova fase nella vita dell’artista.
 
Mostre personali
 
2016
Mostra personale, Galleria Kaede , Osaka
2015
Un incontro possibile, con Yumiko Kimura, Galleria Marelia, Bergamo
2014      
Life Works 2014, Keichistu – Stagione di risveglio degli insetti, Galleria Kaede, Osaka
 
2012      
Life Works 2012 to the future, Galleria Kaede, Osaka;
Life Works 2012 in Tokyo, Galleria Simon, Tokyo.

 
2011      
Vies et voix du papier, à la fin d’été, Espace Culturel Bertin Poirée, Parigi
 
2009      
Life Works in Tokyo, Galleria II Ono, Tokyo;
Life Works 2009 in Takumi no Mura, Galleria Takumi no Mura, Nara.

 
2008      
Life Works 2008, Galleria Kaede, Osaka;
Life Works 2008, Galleria Ono Kyobashi, Tokyo.

 
2007      
Existence, Galleria Dot Art Cosmo, Osaka;
Les formes de vie, les voix du papier, Espace Culturel Bertin Poirée, Parigi.

 
2006      
Girasole – Life Works, Galleria Kaede, Osaka;
Akiko Fujimoto, Life Work (2), forme viventi fluttuanti, Galleria Kaede, Osaka.
 
Collaborazioni (Lavori di Akiko Fujimoto e performance di Hiroko Kitao)
 
2012  
“Collaboration”Life Work 2012, Galleria Chef-d'oeuvre, Osaka
 
2010  
“Collaboration”Life Work 2010, Galleria Nanahari, Tokyo
 
Esposizioni collettive
 
2015
 
2014      
Artisti sedotti da Hiroyuki Fukunishi, Galleria Takumi no Mura, Nara
 
2010      
Giovani artisti sedotti da Hiroyuki Fukunishi, Galleria Ozu, Tokyo
 
2009      
Festival del suono, Osaka
 
2008/9  
Kôbe miniature, Galleria Shimada, Kôbe
 
2007/8  
Spargimento di cento fiori, Galleria [bâtiment 3F] Museo di Hyôgo
 
2006      
Interaction de graines 2, Centro artistico, Kanazawa
 
2005      
Mostra dei giovani artisti e Mihama Yoshinao, Galleria Shinanobashi, Osaka   
 
2004      
Materia, cosa trasparente, Galleria Kaede, Osaka
 
2002      
Tra i fiori e i templi buddisti, Kyôto, Zuishin’in
 
2001      
Festival di arte a Takumi, Kawakami, Nara
 
1999      
Exposition graine, Università delle arti, Osaka

 

 
Premiere Classe